Hotel Danieli, a Luxury Collection Hotel, Venezia

Castello 4196, Venezia, 30122, Italia   •  Meteo:    •   Ora locale:     •  Telefono: +39 041 5226480  

Un ricco passato su Riva Degli Schiavoni

Una location ricca di storia

Scoprite il prestigio di Hotel Danieli

I tre palazzi che compongono l'albergo risalgono al 14°, 17° e 19° secolo: Palazzo Dandolo in stile gotico veneziano, un tempo dimora della nobile famiglia Dandolo; Palazzo Casa Nuova, in precedenza tesoro della città; e Palazzo Danieli Excelsior, ridisegnato da Jacques Garcia, e dotato di camere con balconi che si affacciano sulla laguna sui suoi piani superiori.

L'intreccio di questi tre palazzi ospita una ricca collezione di arte e di antiquariato prezioso rimangono a testimonianza della storia dell'hotel e della città. Abilmente combinati con comfort moderni, per soddisfare le esigenze e le aspettative dei sofisticati e colti viaggiatori del mondo.

="Scorci

="La

="La

I Committenti furono i Dandolo, nobile famiglia veneziana che vantava ben quattro Dogi nel suo albero genealogico. All'epoca il palazzo emerse dalle cronache come uno tra i più sfarzosi e riccamente decorati palazzi della città, sede di un'intensa vita mondana.

Nel 1822 Giuseppe Dal Niel, soprannominato "Danieli", prese in affitto il secondo piano del Palazzo Dandolo, trasformandolo in hotel. Luogo straordinario di incontri e centro cosmopolita, venne sottoposto ad un accurato e radicale restauro.

="Hotel

Nel 1895 l'hotel cambia nuovamente proprietario e subisce un nuovo restauro. Il palazzo adiacente a Palazzo Dandolo viene inoltre annesso all'hotel e collegato tramite uno stupendo ponte sospeso tra i due piani.

Il 17 marzo del 1906 la Compagnia Italiana Grandi Alberghi entra in possesso dell'Hotel Royal Danieli. I lavori di restauro vengono curati dal noto architetto Francesco Marsich. Tra i 1946 ed il 1948 ha luogo l'ultimo intervento strutturale che porterà l'Hotel Danieli all'attuale assetto.

Esplorate il prestigio di Hotel Danieli attraverso le nostre camere e suite qui >

="Il